Questo sito utilizza cookies
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie
×
 x 

0

Ferie

 

Apertura ad Agosto

Informiamo i nostri gentili clienti che audioteka resterà chiuso dal 29 Luglio al 2 Agosto.

Il servizio di assemblaggio e spedizioni dei cavi Custom sono sospese dal 8 al 16 Agosto.
Le spedizioni dei cavi in scatola, a metraggio, connettori e tutti i prodotti disponibili saranno regolari per tutto il mese di Agosto 2024.

Per qualsiasi esigenza, puoi contattarci tramite l'apposito modulo CONTATTAMI
Grazie.



Jaco Pastorius - Truth, Liberty & Soul

Vinile 200g, 3x Lp 45 giri, Edizione Deluxe | Etichetta: 2XHD | Anno Uscita: 2024

Prezzo (IVA inc.): 160,00 €
Differenza di prezzo:
Descrizione

Vinile, 3 Lp, Album 45 giri, Edizione Speciale | Etichetta: 2xHD | Anno Uscita: 2024 | Genere: Jazz, Fusion | 7 Brani

Questa edizione della 2xHD è la copia diretta del mix originale a due piste rigorosamente analogico.


ARTISTA: Jaco Pastorius

ALBUM: Truth, Liberty & Soul

ETICHETTA: 2xHD

FORMATO: Vinile, 3Lp, Live Album, Edizione Deluxe

DATA USCITA: 01/03/2024

DATA DI PUBBLICAZIONE: 

GENERE: Jazz, Fusion

BRANI:

Disco: 1
1 Invitation
2 Sophisticated Lady
3 Fannie Mae

Disco: 2
1 Okonkole Y Trompa
2 Reza / Giant Steps (Medley)

Disco: 3
1 Mr. Fonebone
2 Soul Intro / The Chicken

FORMAZIONE

Jaco Pastorius – Basso, Voce
Bob Mintzer – Sassofono soprano e tenore, Clarinetto basso
Randy Brecker – Tromba
Othello Molineaux – steel drums
Don Alias – Percussioni
Peter Erskine – Batteria

SASSOFONI
Bob Stein – Sassofono alto
Lou Marini – Sassofono tenore
Frank Wess – Sassofono tenore
Howard Johnson – Sassofono baritono
Randy Emerick – Sassofono baritono

TROMBE
Alan Rubin
Lou Soloff
Jon Faddis
Ron Tooley
Kenny Faulk

TROMBONI
David Taylor
Jim Pugh
Wayne Andre

CORNO FRANCESE
John Clark
Peter Gordon

BASSO TUBA
David Bargeron

Special Guest:
Toots Thielemans
(Harmonica su “Three Views of a Secret,” “Liberty City,” “Sophisticated Lady,”Bluesette,” “I Shot the Sheriff,” “Mr. Fonebone” e “Fannie Mae”)

Il Kool Jazz Festival di New York ha visto la partecipazione di grandi talenti, tra cui il bassista Jaco Pastorius, ex membro della band Weather Report, unanimemente considerato uno dei bassisti più importanti della storia della musica. Imperdibile riedizione dell’album “Truth, Liberty & Soul”, che propone l’esibizione che Pastorius e la notevole big band Word of Mouth, con al suo interno il virtuoso dell’armonica Toots Thielemans, tennero il 27 giugno 1982 alla Avery Fisher Hall in occasione del Kool Jazz Festival. I 24 brani di questo straordinario album live sono stati registrati con tecnologia rigorosamente analogica dallo studio mobile Record Plant Truck e vengono proposti in un prezioso triplo vinile da 200 gr a 45 giri.

“Truth, Liberty & Soul” è una registrazione eccezionale di un concerto eccezionale: è infatti la prima registrazione ad essere masterizzata dai master tapes originali a 2 tracce, ritrovati circa 30 anni dopo il concerto, da René LaFlamme, un vero e proprio genio del high-end. La rimasterizzazione è stata effettuata con l’impianto Nagra senza alcuna manipolazione digitale e il taglio delle lacche rigorosamente analogico è stato eseguito da Bernie Grundman con l’impianto valvolare del Bernie Grundman Mastering.

Jaco Pastorius, unanimemente considerato l’astro più luminoso del firmamento del basso elettrico, iniziò a mettersi in grande evidenza tra gli appassionati statunitensi nel 1976, anno in cui la Columbia Records pubblicò il suo audace album eponimo. Grazie alle straordinarie performance del suo basso elettrico fretless, Pastorius suscitò immediatamente una grandissima impressione sia tra il pubblico sia tra la critica. Il suo caratteristico stile comprendeva elementi del funk latino, lirici passaggi solistici, vigorosi accordi di basso e un utilizzo molto innovativo degli armonici.

A proposito della sua collaborazione con i Weather Report e con le band con cui suonò in seguito, Pastorius seppe dare una nuova identità e un ruolo del tutto inedito al suo strumento, diventando il principale alfiere di un nuovo stile esecutivo sia sotto il profilo tecnico sia sotto quello concettuale. Il suo lavoro comprendeva sempre il R&B, groove con influssi latini e una tendenza al rock, raffinati e inseriti in sofisticate strutture armoniche jazz. Oltre a essere un bassista virtuoso, Pastorius era anche un compositore e arrangiatore brillante, qualità che si possono apprezzare in tutto il loro fulgore in questo splendido disco.

Nominato per ben tre volte ai Grammy Awards, nel 1988 Pastorius venne accolto nella Down Beat Jazz Hall of Fame, un onore riservato solo a sette bassisti e a un solo bassista elettrico, lui. La sua influenza come grande innovatore del basso continua a rimanere viva ancora oggi, a oltre 35 anni dalla sua prematura scomparsa, avvenuta nel 1987.